Senza categoria

Io in una canzone 

In questo momento sono in versione post bellica. C’è stata una guerra ed è un momento di tregua. In questo momento ho in mente tre versi di tre canzoni… “il fiato é quello che è, prega un po’ per me! Partecipo al gioco e non so bleffare” mi rispecchia a pieno, perché non ho più fiato in questo fine anno, un anno passato al volo pieno di gioie, di persone… Persone alle quali non so mentire e continuerò a dire la verità in nome dell’amicizia… E ho anche bisogno di una preghiera! L’altro verso “io non sono nero, io non sono bianco, io non provengo da nazione alcuna, io vengo dalla luna ” Io mi sento in questo periodo fuori dal mondo…. L’ultima è ” la mia condanna è che se mi fermo mi uccidono, la mia fortuna è che sto camminando in circolo ” la monotonia di una vita ciclica che quest’anno è stato un tarlo costante!!! Ma andiamo avanti e aspettiamo il 2017!

Annunci
Standard
Senza categoria

Luna e prostitute 

Serata di cena della ditta. Finito andiamo a bere “l’ultima “. Finiamo in un bar che non conosco, arriviamo dentro siamo squadrati da testa a piedi, noto subito le ragazza sulla mia sinistra che non smette di fissarmi. Due minuti viene li e si presenta. È la prima volta che vengo abbordato da una prostituta, gli altri colleghi ridono poi lei capendo che con me non fa niente passa agli altri, ridono, scherzano, si strusciano… Arriva un suo cliente lei ci saluta e se ne và. Non ho mai avuto bisogno di pagare per avere una donna e lo trovo denigrante per la donna, ma sembra che per i miei colleghi sia normale…. E mentre faccio tutti questi pensieri la vedo, una mezzaluna rosso fuoco apparire all’orizzonte. Ho voglia di arrivare a casa e parlare con mia moglie ma dorme, vorrei scrivere alla mia amica confidente ma mi farebbe una capa tanta. Quindi mi sfogo qui! Ma la luna di stasera mi restera impressa per lungo tempo! 

Standard
Senza categoria

Lettere e messaggi 

L’altra sera ero in giornata di cose serie e profonde, ho scritto un paio di messaggi ad una mia amica sulla nostra amicizia e sull’importanza di lei, ed dopo un po’ le ho scritto questa frase “ci siamo toccati abbastanza il cuore per oggi ” non so da dove sei venuta. Ma aver discusso con lei mi ha fatto voglia di scrivere una lettera a mia moglie (ebbene si sono sposato) dedicandole una canzone. Ed oggi dopo la litigata di ieri sera ho trovato una lettera, per me. Bhe devo dire che trovare lettere è sempre un piacere, come anche trovare un semplice messaggio di una persona che ti pensa! Ps per farmi perdonare la porto fuori a cena ma non ditelo a mia moglie! 

Standard
Senza categoria

Cambiare 

Ieri pomeriggio viene una coppia a casa e cominciano a dirmi che non devo esprimermi così non devo fare cosà, perché passa un messaggio svegliato… Non critico loro che hanno avuto il coraggio di dirmi le cose in faccia, ma ora quello che mi da fastidio è che mi stanca è l’ennesima richiesta di cambiare… Non sono quello di ieri, e non so come sarò domani, ma un conto è cambiare per crescita Un conto è cambiare per gli altri… 

Standard
Senza categoria

Ritorno

Ieri ho preso la strada verso casa,  con una voglia di tornare grande grande, la voglia di riabbracciare la mia famiglia, la voglia di abbracciare la mia amica che mi ha fatto un bellissimo regalo con una lettera, e mentre avevo questi pensieri la strada correva veloce, il paesaggio cambiava velocemente e il sole scendeva su una settimana ricca di lavoro e stanchezza. È stato un viaggio veloce e adesso che sono qui a casa sul mio divano, con la stufa che va e mia figlia che non mi fa scrivere perché mi salta addosso, sento che mi sto ritrovando un po’ alla volta, ma sto ritrovando la mia strada verso la felicità!

img_20161126_162253.jpg

Standard