Senza categoria

Assente

Scusate sono un pò assente ma la vita mi ha preso tutto il tempo… Tante cose successe, poco tempo per raccontarle… A presto!!!

Annunci
Standard
Senza categoria

Ultimo periodo

Allora ho litigato con mia moglie, ho mandato a quel paese il mio capo, i miei bimbi volevano mettermi in galera…. Ho fatto una bella confessione, una bella pasqua , un paio di giornate di pesca e ho ricaricato le batterie della mia capacita di diplomazia,a credo che a volte fare tabula rasa sia doveroso.

Standard
Senza categoria

Citazioni

Sono un tipo strano forte, vivo di citazioni da film e cartoni animati, dai quali traggo ispirazione, che malato che sono, inoltre voglio aiutare gli altri ma forse dovrei stare più zitto che io non sono preso meglio…

Proprio adesso stavo guardando un cartone dove il protagonista, dice, “che non sopporta chi pensa di sapere tutto, sono dei codardi che hanno paura anche di vivere” ( cit. GTO), io in questo momento sono cosi io? Non lo so, ma oggi mia moglie mi ha fatto un pò pensare con quello che mi ha detto, tu agli altri voi mostrarti cattivo, ma non è così, forse sono serio, ma non mi interessa essere cattivo o far pensare agli altri, ma il mio cambiamento è cosi. “M’ha sempre colpito questa faccenda dei quadri. Stanno su per anni, poi senza che accada nulla, ma nulla dico, giù, cadono. Stanno lì attaccati al chiodo e nessuno gli fa niente, ma loro a un certo punto cadono giù come sassi. Nel silenzio più assoluto con tutto immobile intorno, non una mosca che vola e loro. Non c’è una ragione, perché proprio in quell’istante? Non si sa. Cos’è che succede ad un chiodo per farlo decidere che non ne può più? C’ha una anima anche lui poveretto? Prende anche lui delle decisioni? Ne ha discusso a lungo col quadro, erano incerti sul da farsi, ne parlavano tutte le sere da anni…” (cit La leggenda del pianista sull’oceano) Quindi, quando ho deciso di cambiare, o meglio quando, il mio castello che ho costruito per difendere il mio cuore ha deciso di attaccare e cambiare il mio modo di essere, di agire, di pensare, di trattare le persone, ma la domanda che mi sorge è voglio tornare indietro?

“Spesso chi commette un errore si giustifica dicendo che non aveva altra scelta. Spesso chi commette un errore, si ripete che ormai è cosa fatta e non si può tornare indietro. E mentre pronuncia queste parole, a sua insaputa un’ombra buia si insinua nel profondo della sua psiche e genera il rimorso. E quando lentamente il rimorso affiora in superficie è troppo tardi per fermare la catastrofe. Eppure chi sbaglia non sa che basterebbe voltarsi per vedere la luce, una luce talmente calda e vicina da avvolgerlo.” (cit TRIGUN)

Se volessi, tornare indietro, ora non credo di poterlo fare, e forse non voglio…..

Comunque queste riflessioni, mi stanno facendo un pò estraniare dalla realtà e tolgo secondi alla vita che dovrei vivere.

” potrebbe considerarla come una burocratica assenza di presenze, in effetti noi siamo qui ma non siamo qui” (cit BASIC), corro anch’io questo rischio di essere qui ma di non vivere… qui come direbbe Novecento, in culo anche i pensieri!!!!!!!!

Standard
Senza categoria

Centro Italia

Ieri mattina mi chiama il capo in ufficio con altri due colleghi e spiega il problema che ha il cliente. C’è da andare giù ( visto che siamo su al nord) Tu come sei preso… Chiamo il mio vero capo ( mia moglie) discuto e alla fine parto. Sono andato a casa litigata prima di partire e parto con il mio collega giovane per andare a scovare in errore casuale che a volte capita in un impianto… Quindi ora sono qui e spero che quell’errore si ripeta… Ma quello che volevo dire è che come tutte le volte che scendo, resto incantato dal paesaggio, da questi posti bellissimi, queste strade nel verde, immerse nelle colline… Paese bellissimo il nostro da nord a sud!!!! La novità di questo viaggio è che mi manca il mare, una cosa nuova per me, una senzazione nuova in questo tempo di apatia!!!  PS con la moglie ho fatto pace…

Standard